Home arrow Career arrow Tutti i profili arrow Pier Paolo Lorizio
Career dedicato ai Manager
dello Sport Business e
del Marketing Sportivo
SEGUICI SU:

Seguici su YouTube Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su LinkedIn
libreria dello sport

di
anno

Stampa E-mail
Pier Paolo Lorizio Pier Paolo Lorizio
Responsabile Ufficio Stampa

New Mater Castellana Grotte
Pier Paolo Lorizio, nato nel 1962.

Attuale posizione:
Responsabile Ufficio Stampa New Mater Castellana Grotte .

Esperienze lavorative:
Dal 1994 al 1997 Addetto Stampa e Speaker ufficiale della Polisportiva Materdomini militante in serie A2 di Volley maschile;
dal 2005 al 2009 Addetto Stampa e speaker ufficiale della Materdomini Volley.it militante in serie A2 di volley maschile;
da giugno 2010 Responsabile Ufficio Stampa della neonata New Mater Volley Castellana Grotte.
Nel 2008 Responsabile Ufficio Stampa della Finale Nazionale Under 16 maschile di Volley svoltasi a Castellana Grotte.
Nel 2007 Co responsabile ufficio stampa del Torneo Internazionale Femminile di Tennis Quercia d’Argento $25.000 di Putignano (BA).

Formazione:
Diploma Superiore con diverse esperienze di corrispondente per numerose testate locali e per il quotidiano Roma.
  1. Cosa ti ha portato a lavorare nell’industria dello sport business?
    • L a passione per la pallavolo che ho giocato da ragazzo ed ho dovuto lasciare anche per problemi fisici. Il grande impatto che questo sport ha da sempre nella nostra città mi ha portato ad essere sempre vicino al volley al quale ho accomunato la mia voglia di scrivere.
  2. Qual è il livello di professionalità nel settore?
    • Direi che è parecchio alto considerato anche che in molti casi lo si fa senza un reale compenso che ti permetta di svolgere l’incarico come un vero e proprio lavoro.
  3. Cosa miglioreresti nel business dello sport?
    • Come in tutti i settori il business nello sport è fatto dal denaro che vi circola. La pallavolo negli ultimi tempi ha subito il momento di crisi generale ed ora è difficile trovare investitori che possano portare avanti un progetto pluriennale e questo ha causato anche una fuga di diversi giocatori all’estero. Ci vorrebbe più visibilità a livello di media ma lottare col calcio è davvero cosa improbabile.
  4. Quali sono i segmenti di questo settore con maggiore possibilità di crescita?
    • Parlando sempre di volley ho già risposto; ci vorrebbe maggiore e migliore comunicazione e sono sicuro che per questo si lavora ogni giorno.
  5. Cosa consiglieresti ad un giovane che voglia entrare in questo settore?
    • Tanta passione ed amore per questo sport che comunque ha sempre bisogno di evolversi e rinnovarsi, quindi tante idee.
 
< Prec.   Pros. >
torna su