Home arrow Ultime interviste arrow Le aziende arrow Crescere campioni con attrezzi da gioco
Interviste Sport Manager ai Protagonisti dello
Sport Business italiano e del Marketing Sportivo
Abbonamento ai Feed RSS di Ultime IntervisteFeed RSS
NAVIGA NELLE CATEGORIE:
Cerca nelle interviste
I TAG DELLE INTERVISTE
SEGUICI SU:

Seguici su YouTube Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su LinkedIn
libreria dello sport

di
anno

Crescere campioni con attrezzi da gioco Stampa E-mail
Febbraio 2010
Intervista a Veronica Pengo Responsabile Commerciale estero di Italveneta Didattica fino a giugno 2011
Veronica Pengo VERONICA PENGO
Responsabile Commerciale estero di Italveneta Didattica  fino a giugno 2011

"Porteremo innovazione nella tradizione alla nostra linea nel rispetto del nostro motto aziendale che ci guida ormai da trent’anni “Italveneta Didattica, tradizione e innovazione"
Italveneta Didattica è un’azienda leader nella progettazione e realizzazione di un’ampia gamma di sussidi e giochi didattici progettati e studiati per stimolare l’apprendimento e di attrezzi sportivi professionali, studiati per rispondere efficacemente alle esigenze degli atleti.
Il materiale didattico e sportivo, che comprende attrezzature e supporti di vario tipo, si può ordinare presso i migliori distributori di materiale didattico e sportivo di tutta Italia ma anche in Europa e gran parte del mondo.
Ne parliamo con Veronica Pengo, Addetta al Commerciale Estero.
Sponsornet: Come nasce Italveneta? Quali prodotti nello specifico proponete?
Veronica Pengo: Italveneta Didattica nasce come produttore di articoli didattici, dopodiché ha completato la sua gamma con la linea di prodotti sportivi, SportLine. Per quanto riguarda la parte specificamente sportiva siamo specializzati in articoli per allenamento, in particolare del calcio, quali pali, ostacoli, delimitatori ed altri accessori. I supporti per la psicomotricità in cui siamo specializzati sono ideali per i primi allenamenti e per l’avvicinamento all’attività sportiva dei più piccoli. L’azienda Italveneta Didattica è organizzata in un’unica divisione, e conta degli stabilimenti per gli uffici, la produzione e i magazzini.

Sponsornet: I vostri prodotti sono destinati quindi alle scuole calcio?
Veronica Pengo: Le scuole calcio e i club professionistici trovano nei prodotti Italveneta Didattica la soluzione ideale alle loro esigenze, grazie all’alta qualità e affidabilità di tutta la gamma Sportline; la nostra azienda è diventata nel tempo punto di riferimento anche per supporti per allenamenti di altro genere.

Sponsornet: La vostra distribuzione verso quali regioni si orienta?
Veronica Pengo: Ci avvaliamo di una capillare rete di distributori e grossisti in tutte le regioni Italiane ma anche all’estero, prevalentemente in Europa.

Sponsornet: Con quale frequenza vengono rinnovati tali prodotti da parte di scuole calcio e club?
Veronica Pengo: I nostri materiali hanno un’alta resistenza, di conseguenza non viene fatto un ricambio degli articoli, spesso invece vengono ordinati, sempre tramite la nostra rete di distribuzione, articoli complementari.

Sponsornet: State pensando di allargare la vostra linea di prodotti, aggiungendo altri tipi di attrezzature?
Veronica Pengo: Per il 2010 non sono ancora stati decisi concretamente questi aspetti, ma di certo è in programma l’aggiunta di nuovi prodotti. Non ci muoveremo verso l’elettronica, che è un ramo diverso dal nostro ma porteremo innovazione nella tradizione alla nostra linea nel rispetto del nostro motto aziendale che ci guida ormai da trent’anni “Italveneta Didattica, tradizione e innovazione”.
Sponsornet: L’utilizzo di questi attrezzi negli allenamenti ha una storia recente, risale all’ultimo decennio.
Veronica Pengo: Tutti questi attrezzi specifici per allenamento sono relativamente nuovi e seguono la filosofia di un allenamento non più volto solo ad una semplice simulazione di una partita ma al potenziamento completo dell’atleta. Nel mondo del calcio i nostri articoli trovano immediata applicazione ma ribadiamo che possono rivolgersi anche ad altri sport.
Italveneta Didattica Sponsornet: Il mercato dell’attrezzature sportive è affollato? Quanti operatori lo rappresentano?
Veronica Pengo: Nel mercato ci sono chiaramente altri fornitori per questi articoli sia europei che di importazione; quello che contraddistingue Italveneta Didattica è l’alta qualità e affidabilità degli articoli grazie alla produzione interamente italiana effettuata nei nostri stabilimenti di produzione in provincia di Venezia.

Sponsornet: Riguardo la strategia di comunicazione della vostra azienda, come la promuovete? Quali strumenti utilizzate?
Veronica Pengo: Stiamo rinnovando il nostro sito web, arricchendolo di nuove funzionalità, in modo tale che non rappresenti più solo una vetrina ma un “luogo di scambio”; infatti molti dei nuovi contatti che abbiamo ci arrivano proprio tramite il contatto diretto dal sito. Per adesso non lo dedichiamo al commercio on-line ma valutiamo di continuo come muoverci nel campo della comunicazione in quanto lo riteniamo di particolare importanza per un servizio qualificato come quello che offriamo ai nostri clienti.
chi è

Veronica Pengo, Responsabile Commerciale estero di Italveneta Didattica
azienda

Italveneta Didattica, fondata da Paolo Isipato e passata poi alla generazione successiva Ilaria ed Elisa Isipato, è un’azienda presente nel mercato da oltre 30 anni, con la linea di supporti didattici per la scuola e per gli asili e con supporti per lo sport.
La sede è a Pegolotte di Cona, in provincia di Venezia, hanno una spazio per gli uffici, due magazzini e la produzione. I prodotti sono certificati da enti certificatori internazionali, in questo modo gli articoli possono essere venduti anche agli enti pubblici; questo è, inoltre, garanzia di qualità che contraddistingue il prodotto completamente Made in Italy. Questi ultimi sono distribuiti anche in Svizzera, Austria, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Danimarca, Gran Bretagna, Germania, Francia, Polonia, Russia, Grecia, Finlandia, Tunisia, Israele, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Jugoslavia, Canada, California, Australia e Giappone.
 
< Prec.   Pros. >
torna su